La ristrutturazione dell’appartamento prevede la nuova ridistribuzione degli spazi con adeguamento spaziale e funzionale comprensivo di scelta e progettazione dei nuovi arredi. L’ambiente  diventa più luminoso grazie alla scelta di nuovi rivestimenti e  di un pavimento in gres effetto rovere sbiancato sul quale è montata la cucina. Il progetto è una composizione  minimal,angolare con penisola. Gola e zoccolo in titanio sottolineano le geometrie rigide della composizione.

Il modello scelto è Kalì di Arredo3 in finitura Bianco Opaca e Lavagna Maxximatt con top in quarzo bianco che dona eleganza a  tutta la composizione. Pensili vasistas composti e vani a giorno sfalsati creano un movimento armonioso in contrasto con le  linee rigide delle basi.

STATO DI FATTO

PROGETTO

REALIZZAZIONE